excite

Il carrello è vuoto.
Italian Chinese (Simplified) Dutch English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Ricerca nello Store

Marco Simocelli Onlus


Assistenza Marrocchi Moto

Dalla passione per le competizioni, nelle quali abbiamo lasciato il segno sin dagli anni '70 con la moto ltaliana  Laverda fino ad oggi con la partecipazione al trofeo Maxiscooter Polini prima e alla T-Max Cup Malossi tutt'ora, nasce la nostra voglia di essere sempre al fianco di centauri, scooteristi e appassionati delle due ruote.

Assistenza autorizzata Yamaha, Honda, Kawasaki, Suzuki, Aprilia, Piaggio, Kymco e Peugeot grazie al nostro team di tecnici sempre aggiornati sulle ultime novità del settore, siamo in grado di offrire un'assistenza mirata e specializzata.

I nostri tecnici, infatti, frequentano annualmente corsi di aggiornamento riguardanti software,  strumenti di diagnosi e tecnologie future. La nostra officina dispone di sei postazioni indipendenti che ci permettono di offrirvi il miglior servizio di assistenza in tempo reale, effettuando tagliandi e manutenzione in tempo reale permettendo al cliente di uscire dall'officina in sella alla sua due ruote!

Recupero stradale, perito assicurativo in sede e veicolo di cortesia sono i mezzi che siamo in grado di mettere a disposizione dello scooterista in ogni momento. Nell'officina Marrocchi Moto troverete inoltre, a prezzi competitivi, il servizio di riparazione e sostituzione pneumatici per la vostra amata due ruote.

Le attrezzature a disposizione ci permettono di effettuare qualsiasi tipo di riparazione su tutti i modelli di moto oggi in circolazione; inoltre siamo in grado di reperire qualsiasi ricambio in brevissimo tempo. Tutto questo ci consente di poterti assicurare un servizio efficiente e rapido. Se intendi migliorare la tua moto, oppure se hai la necessità di effettuare una normale manutenzione o una riparazione, perché non chiedi un nostro preventivo?


Inviaci una e-mail per avere maggiori informazioni!



3mmoto.jpg officina-gabriele.jpg targhe.jpg


Il Cardano: la trasmissione finale.

Animazione del giunto cardanico.Il giunto cardanico è un organo di trasmissione tra due alberi rotanti (uno motrice ed uno condotto), il concetto di base è così semplice e valido da essere ideato già nel III secolo A.C. In campo motociclistico alcune case utilizzano il cardano come elemento di trasmissione finale e spesso quando si accostano le parole ''Cardano'' e ''Moto'' la mente vola subito ai marchi BMW e Moto Guzzi che hanno fatto della trasmissione cardanica un simbolo dei propri prodotti. Senza scendere in dettagliate spiegazioni ingegneristiche proviamo a capire come funziona e quali possono essere i pro ed i contro di questa soluzione. Nella specifica applicazione di trasmissione finale il cardano riceve moto dal cambio e lo trasferisce, attraverso delle coppie coniche, alla ruota posteriore. È evidente che questa soluzione è ottimale quando si ha il motore disposto longitudinalmente come per esempio la BMW serie R1200. 

   

Il Desmodromico: pregi e difetti.

Sistema di distribuzione DesmodromicoIl sistema di distribuzione desmodromica a differenza di quello che molti credono non è una esclusiva della Ducati, il progetto iniziale risale alla fine del XIX secolo ed era applicato alle macchine tessili industriali, poi ripreso anche su motori endotermici da vari ingegneri francesi, tedeschi e inglesi nei primi anni del XX secolo, fino alla prima applicazione nel campo motociclistico nel 1922 su una Norton. Il nome "desmodromico" deriva dalle parole greche "desmos" = controllata e "dromos" = corsa. 

   

Disco freno e pastiglie - la novità dell' Eicma 2011

Disco, freno e pastiglieDispositivo in grado di rallentare o fermare la rotazione di una ruota e il mezzo a cui essa è vincolata; in altre parole disco freno. La "pinza" del freno è solidale al telaio ed è la sede che ospita le "pastiglie" frenanti. Durante la frenata, un meccanismo preme le pastiglie contro il disco generando così una forza d'attrito direttamente proporzionale alla pressione. Di conseguenza la ruota riceve una coppia che contrasta la sua rotazione, cioè un'azione frenante. Un freno a disco è costituito da un disco in ghisa o in acciaio solidale alla ruota il quale viene frenato tramite un sistema a pinza che spinge contro di esso una coppia di pastiglie composte da materiale d'attrito, che, premendo contro il disco contemporaneamente da entrambi i lati, ne causano il rallentamento assieme a quello della ruota...

   

Sostituzione gomme per Moto - Come, Dove e Quando?

Gli pneumatici costituiscono il solo punto di contatto tra il veicolo e la strada. È buona abitudine quindi controllare ogni settimana i vostri pneumatici per verificare la profondità della scultura del battistrada, la pressione di gonfiaggio, eventuali danneggiamenti ai fianchi e segni di usura irregolare. Affidarsi ad un team di specialisti come quello che troverete nel punto assistenza Marrocchi Moto, può garantirtvi affidabilità, serietà e velocità di esecuzione del lavoro. In caso di dubbio per la sostituzione gomme per moto o anche per un semplice controlllo, rivolgetevi ad un specialista che sarà in grado di stabilire se lo pneumatico è ancora adatto all'uso...


   

La scelta degli Pneumatici : Quali acquistare

La Scelta degli pneumatici ideali per la tua moto non è sempre semplice, e potrebbe rivelarsi più complicato di quanto si pensi. Naturalmente ogni gomma è creata con caratteristiche differenti e specifiche, ma, quasi sempre, tutti gli pneumatici che appartengono alla stessa categoria hanno specifiche molto simili tra di loro. Ricordiamo prima di tutto, che esistono tre grandi categorie per gli pneumatici stradali;Le stesse categorie che differenziano principalmente un motociclista da un altro, una moto sportiva da una turistica, la pista dall’autostrada...