fbpx
Carrello
 0,00
Vendita Caschi Moto

Stai cercando qualcuno che si occupa della vendita caschi per moto? Vienici a trovare e troverai quello che fa per te. La sicurezza della circolazione stradale, presuppone il rispetto delle regole imposte dal codice della strada, sintetizzate in una sola parola: autotutela. L’autotutela sulla strada si mette in pratica mediante una condotta di guida idonea a superare anche le violazioni di norme da parte di altri, gli errori altrui e tutti quegli eventi negativi prevedibili. L’autotutela, come prima regola di sicurezza sulla strada, colloca al primo posto l’uso del casco, in quanto svolge un ruolo basilare per la sicurezza del guidatore in caso di incidente…

 

Esso deve essere perfettamente allacciato, ma soprrattutto omologato, ovvero non sarà possibile costruirlo in proprio e dovrà riportare al suo interno delle sigle, tramite le quali viene garantita la corretta modalità di fabbricazione. Il casco deve essere portato sia dal conducente, che dal passeggero del motociclo, secondo l’articolo 171 del codice della strada.

Se cerchi qualcuno che si dedica alla vendita caschi moto a Roma, non puoi trovare di meglio che da noi. Abbiamo vari modelli, di varie marche e di vari costi. Ne elencheremo alcuni qui di seguito, il resto vienilo a scoprire con i tuoi occhi nel nostro punto vendita situato in via Federico Delpino 185. Ti aspetterà personale qualificato in grado di rispondere alle tue richieste e problematiche, ed in grado di soddisfare le tue esigenze.

Vendita caschi moto : alcuni consigli per scegliere il casco

Vendita caschi motoPer scegliere il tuo casco, innanzitutto va considerato il tipo di mezzo che guidi, in quanto in base a questo cambiano tipologie e modelli. Una volta valutato il modello più idoneo alle vostre esigenze, bisogna constatare con attenzione la taglia.

Ovviamente ci sono le misure più piccole per i bambini e quelle più grandi per gli adulti. Per percepire se la misura è quella adatta per voi, una volta messo il casco bisogna scuotere la testa più volte. Se rimane fermo e non lo sentite stretto, significa che è la misura giusta per voi.

Il casco non deve annullare del tutto i rumori della strada, ma solamente smorzarli e renderli meno molesti. Bisogna fare attenzione poi alla visiera, che se danneggiata non fa vedere bene la strada. Cercate di non urtare spesso il casco, perchè gli urti frequenti possono danneggiare la calotta interna.

Non bisogna esporlo nelle vicinanze di fonti di calore. A seconda dell’uso che ne fate, mediamente un casco può resistere qualche anno. Ma è sempre conveniente valutare le sue effettive condizioni.

Prima di procedere all’acquisto comunque, informatevi bene sulle marche che ci sono in commercio, in quanto ognuna di esse si specializza nel produrre tipologie particolari di caschi moto.

Vendita caschi moto: classificazione

Vendita caschi motoJet, anche detto aperto, normalmente apribile con una visiera di lunghezza variabile, viene usato maggiormente da chi guida moto di piccola-media cilindrata. E’ leggermente più protettivo di quello leggero e si trova anche nella versione modulare con mentoniera; in tal caso è uguale ad un casco integrale, con la sola variabile che la mentoniera è mobile, si può staccare e anche sollevare.

Vendita caschi motoDemi-Jet, è quello più comune: questo modello è ulteriormente aperto rispetto al jet e quindi copre abbastanza bene la nuca, ma lascia scoperta l’intera faccia e il collo. Per questo motivo, in caso di urto non offre grande protezione al naso, alla mascella e alla mandibola, coperti solo dalla visiera. E’ il modello base idoneo per i ciclomotori.

Vendita caschi motoIntegrale, presenta una spessa visiera mobile e protegge tutta la testa compresa la nuca. E’ generalmente usato dai piloti di moto e auto durante le competizioni e da chi affronta medi-lunghi viaggi, essendo la tipologia che offre il più alto grado di protezione. Non esiste un caso più efficace di quello integrale.

 

 

Vendita caschi moto: alcune marche

 

Vendita caschi moto “Momo Design”:

Nel 1981 nasce MOMODESIGN come centro stile specializzato nella ricerca e nello sviluppo del car design, dando vita ad una serie di articoli realizzati con materiali fortemente innovativi come la fibra di carbonio, titanio e magnesio, che hanno contribuito a creare l’immagine del marchio, un’immagine di un marchio strettamente legato alle corse, in particolare della F1 e della Ferrari, con prodotti che si sono contraddistinti per la forte impronta sportiva e tecnologica e per il design all’avanguardia.

Alla fine degli Anni ’90, in seguito alla vendita di MOMO a una società americana, Marco Cattaneo, Managing Director della società fin dagli inizi, decide di staccarsi dal gruppo e di rilevare il marchio MOMODESIGN intraprendendo una nuova sfida: trasformare MOMODESIGN in un brand internazionale con una forte identità e una propria filosofia, oltre ad occuparsi della vendita di caschi per moto.

Vendita caschi moto “HJC”:

Nel 1971 nasce in Corea HJC ed è dal 2002 il marchio numero 1 negli Stati Uniti, scelto da motociclisti di tutto il mondo per la vendita di caschi per moto. Tra le ultime novità tecnologiche affermate da HJC, sicuramente vanno ricordate il sistema Air Pump (guanciali regolabili funzionali al comfort e alla riduzione del rumore), la tecnologia in fibra e carbonio e la calotta PIM (Premium Integrated Matrix) costituita da una forte lega di materiali capaci di garantire eccezionale leggerezza e resistenza.

HJC effettua test accuratissimi sui propri modelli: per esempio la visiera di ogni modello viene aperta e chiusa 20.000 volte per testarne la resistenza. Prima di introdurre sul mercato un nuovo prodotto, sono più di 1.500 i caschi testati e poi distrutti  e non a caso HJC ha ottenuto il superamento di oltre 20 dei più esigenti standard a livello mondiale. Se cerchi il meglio per la vendita caschi moto, questa è la scelta giusta.

 

Lascia un Commento

Apri chat
1
Ciao, come possiamo aiutarti?
preloader